Progetto and Team

Trip Coin

Team

L’idea di una moneta di scambio nasce nel 2018, dalla mente di Tripicchio Fabrizio Fondatore e ideatore del progetto,
https://www.linkedin.com/in/fabrizio-tripicchio-8a79a960/ quando le aziende erano alla ricerca di forme di remunerazione alternative al denaro classico.
Creando così un Team nel 2019 per lo sviluppo:

Daniele Nuzzolo (BlockChain Developer) https://www.linkedin.com/in/daniele-nuzzolo-5131b21a7/
Dodaro Fabio (BlockChain Developer) https://www.linkedin.com/in/fabio-dodaro-7b190a33/

svilupparono il Token ERC20 Trip Coin nel 2020 su rete Ropsten per garantirne il corretto funzionamento,
si aspettò infine fino all’estate del 2021 , in seguito agli aggiornamenti Hard Fork Berlin e London per immetterlo nella Main Net Ethereum

Contestualmente entrarono a far parte del Team figure per il Marketing e Relazioni con la Stampa

Drago Marilena (Social Media Marketing) https://www.linkedin.com/in/marilena-drago-9417846a/
Forestiero Francesco (Press) https://www.linkedin.com/in/francesco-forestiero-7260111b/

per lo sviluppo su rete Ethereum di un Token ERC20 che potesse asservire allo scopo, di seguito elencato,

Progetto

I casi più frequenti erano:
- le compartecipazioni aziendali, che richiedevano un impegno economico e burocratico non indifferente alle piccole e grandi aziende, con un esborso immediato di liquidità
- atti burocratici (notai, banche, etc..) dovuti per cristallizzare legalmente gli atti, comportano un’ulteriore spesa non indifferente.
- La remunerazione di prestazioni e/o servizi erogati, come bonus o simili poteva essere eseguita solo dietro compensi in liquidità , ulteriore esborso dalle casse aziendali
- Infine ma non ultimo, le partecipazioni aziendali comportavano un potere decisionale, che spesso non viene applicato a causa di problemi pratici e di subordinazione nei ranghi aziendali

Trip Coin si propone come soluzione a tutti i problemi elencati

- le partecipazioni aziendali possono essere ripartite in base al numero di Trip Coin in proprio possesso, che garantiscono appieno una quota della società sia in liquidità che in percentuali
- gli atti burocratici sono delegati alla BlockChain di Ethereum che ne cristallizza le operazioni in modo immutabile esattamente come un atto notarile
- remunerazione di bonus, premi aziendali e simili possono essere erogate direttamente dall’azienda in forma di Trip Coin
- la quantità di Trip Coin posseduti comporta un pari potere decisionale all’interno dell’Azienda che può mettere, esattamente come in una votazione popolare, ai voti decisioni di piccola e grande importanza, tutto lo svolgimento di tale processo di votazioni è garantito sempre dalla Block Chain di Ethereum, senza possibilità di frodi o di brogli.

Con questo ci proponiamo non solo nel settore Aziendale, ma in gran parte dei processi e servizi dove tali proposte siano applicabili
Fabrizio Tripicchio (CEO) Trip Coin